Comune di Castelfranco Emilia - piazza della Vittoria 8 - 41013 Castelfranco Emilia (MO) - Call Center 059 959 211
Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page
motore di ricerca

PIANO OPERATIVO COMUNALE

Approvazione del POC

Il POC (Piano Operativo Comunale) è stato approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 216 del 15.10.2010

Il POC comporta l’apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione delle opere pubbliche o di pubblica utilità previste (e la dichiarazione di pubblica utilità delle medesime opere). Il POC è in vigore dal 10.11.2010 ed è depositato per la libera consultazione presso il Settore Pianificazione Economico-Territoriale – P.zza Aldo Moro 1 - Castelfranco Emilia.

 

Scarica gli elaborati approvati

 


Approvazione della prima variante al POC

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 53 del 6.4.2011 è stata approvata una Variante al Piano Operativo Comunale (P.O.C.) del Comune di Castelfranco Emilia.

 

La variante comporta l’apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione delle opere pubbliche o di pubblica utilità previste (e la dichiarazione di pubblica utilità delle medesime opere).

 

La variante è in vigore dal 25.5.2011 ed è depositata per la libera consultazione presso il Settore Pianificazione Economico-Territoriale – P.zza Aldo Moro 1 - Castelfranco Emilia

 

Scarica gli elaborati approvati

 


Approvazione del primo stralcio della seconda variante al POC

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 35 del 14.3.2013 è stato approvato il primo stralcio della seconda Variante al Piano Operativo Comunale (P.O.C.) del Comune di Castelfranco Emilia.

Il primo stralcio della seconda variante è in vigore dall’8.5.2013 ed è depositato per la libera consultazione presso il Settore Pianificazione Economico-Territoriale – P.zza Aldo Moro 1 - Castelfranco Emilia.

 

Scarica gli elaborati approvati

 


Approvazione del secondo stralcio della seconda variante al POC e approvazione di variante alla Zonizzazione Acustica

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 59 del 28/03/2014  è stato approvato il secondo stralcio della seconda Variante al Piano Operativo Comunale (P.O.C.) del Comune di Castelfranco Emilia ed è stata approvata la variante alla zonizzazione acustica.

La variante comporta l’apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione delle opere pubbliche o di pubblica utilità previste (e la dichiarazione di pubblica utilità delle medesime opere).

Il secondo stralcio della seconda Variante al POC e la Variante alla zonizzazione acustica sono in vigore dal 07/05/2014 e sono depositati per la libera consultazione presso il Settore Pianificazione Economico-Territoriale – Via Circondaria Nord 126/b - Castelfranco Emilia.

 

Scarica gli elaborati approvati


Approvazione della terza variante al POC

 

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio Comunale n. 123 del 30.10.2012  è stata approvata la terza Variante al Piano Operativo Comunale (P.O.C.) del Comune di Castelfranco Emilia.

 

La variante comporta l’apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione delle opere pubbliche o di pubblica utilità previste (e la dichiarazione di pubblica utilità delle medesime opere).

La variante è in vigore dal 30/01/2013 ed è depositata per la libera consultazione presso il Settore Pianificazione Economico-Territoriale – P.zza Aldo Moro 1 - Castelfranco Emilia, nei seguenti orari: martedì e venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30.

 

Scarica gli elaborati approvati

 


Adozione della quinta variante al POC

 

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio Comunale n. 271 del 23.12.2014  è stata adottata la quinta Variante al Piano Operativo Comunale (P.O.C.) del Comune di Castelfranco Emilia - art. 34 della L.R. 24 marzo 2000 n. 20.

 

La documentazione progettuale è depositata per 60 giorni interi e consecutivi, a decorrere dal 28.1.2015, presso la Segreteria comunale ed è disponibile per la libera consultazione presso il Settore Pianificazione Economico-Territoriale (orari: martedì e venerdì dalle 9:00 alle ore 12:00).

L’entrata in vigore della Variante al POC comporterà l’apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione delle opere pubbliche o di pubblica utilità ivi previste (e la dichiarazione di pubblica utilità delle medesime opere).

La Variante al POC adottata contiene un allegato in cui sono elencate le aree interessate dai vincoli preordinati all’esproprio ed i nominativi dei proprietari secondo i registri catastali.

Entro il 28.3.2015 chiunque può presentare osservazioni sui contenuti della Variante al POC, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

 

Scarica gli elaborati adottati 

 

Risultato
  • 3
(1891 valutazioni)


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014