Sgravi per le utenze non domestiche tariffa rifiuti - Comune di Castelfranco Emilia

Notizie - Comune di Castelfranco Emilia

Sgravi per le utenze non domestiche tariffa rifiuti

 

Tariffe del servizio rifiuti, sconti per le utenze non domestiche

Approvata l’applicazione di sgravi sulle tariffe rifiuti a beneficio delle utenze non domestiche per l’anno 2021. La possibilità di applicare risorse pubbliche a sgravio della Tariffa  puntuale corrispettiva è una misura straordinaria, legata all’emergenza epidemiologica.

Il pacchetto di misure è composto integrando i  335 mila euro che lo Stato ha stanziato per il nostro Ente con il Decreto Sostegni, al fine di adottare misure di riduzione delle tariffe per le sole utenze non domestiche e con l’applicazione di una quota di avanzo del bilancio comunale pari a 200mila euro.

Ecco le agevolazioni applicate:

  • una riduzione pari al 100% della tariffa
  • Cat. 1 – Musei, Biblioteche, Associazioni;
  • Cat. 4 – Esclusivamente Impianti sportivi;
  • Cat. 7 – Alberghi con ristorante;
  • Cat. 8 – Alberghi senza ristorante;
  • Cat. 22 – Ristoranti, Trattorie, Osterie, Pizzerie, Mense, Pub, Birrerie;
  • Cat. 23 – Mense, Birrerie, Hamburgherie;
  • Cat. 24 – Bar, Caffè, Pasticceria;
  • Cat. 30 – Discoteche;

 

  • una riduzione pari al 50% della tariffa
  • Cat. 13 – Negozi Abbigliamento, Calzature, Libreria, Cartoleria, Ferramenta, e Altri Beni Durevoli;
  • Cat. 15 – Negozi particolari quali Filatelia, Tende e Tessuti, Tappeti, Cappelli e Ombrelli, Antiquariato;
  • Cat. 17 – Attività artigianali tipo botteghe. Parrucchiere, Barbiere, Estetista.

 

COME ACCEDERE ALLE RIDUZIONI?

Queste riduzioni verranno applicate in automatico senza necessità di domanda da parte dei contribuenti.

 

ULTERIORI RIDUZIONI PER LE ALTRE UTENZE NON DOMESTICHE

  • È prevista una riduzione fino ad un massimo del 50% della tariffa per le utenze non domestiche, diverse da quelle interessate alle misure precedenti, che pur non soggette a chiusure o limitazioni, hanno subito indirettamente restrizioni nello svolgimento della propria attività.

 

CHI PUÒ ACCEDERE A QUESTE RIDUZIONI?

Avranno diritto ad accedere a questo fondo le attività che rispettano i requisiti per accedere ai ristori a fondo perduto del decreto sostegni e che hanno presentato relativa istanza all’Agenzia delle Entrate entro il termine del 28/05/2021.

 

COME ACCEDERE ALLE RIDUZIONI?

La riduzione è riconosciuta previa presentazione di una domanda da parte del contribuente, compilando il modello da inviare al Comune di Castelfranco Emilia entro il 30/09/2021. La domanda può essere:

  •  consegnata allo sportello del cittadino (orari di apertura al pubblico dello sportello al cittadino: tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 12:30, il martedì pomeriggio dalle ore 14:30 alle ore 17:30);
  • inviata tramite pec al seguente indirizzo comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it

Pubblicato il 
Aggiornato il