Comune di Castelfranco Emilia - piazza della Vittoria 8 - 41013 Castelfranco Emilia (MO) - Call Center 059 959 211
Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

PAM! Privatissima Arte Modena

notizia pubblicata in data : lunedì 31 agosto 2020

PAM! Privatissima Arte Modena

Una mostra e tre sedi espositive: Castelfranco Emilia, Pavullo nel Frignano, Castelnuovo Rangone.

Per la sede di Palazzo Piella il tema è l'infeno di Dante, un omaggio al Poeta in vista del settimo centenario della morte.

 

Ogni autore ha preparato appositamente per la sede di Palazzo Piella, un’opera sul tema dantesco che sarà esposta insieme ad una più riconoscibile e più rappresentativa del percorso artistico proprio di quell’artista.

In questa sede un sottile filo rosso congiunge le opere dei numerosi autori, i quali hanno figurato una versione personale del mondo dantesco. Laura Forghieri, Enrica Berselli e Pierfilippo Gatti richiamano il tema rappresentando personaggi contorti, accovacciati, doloranti, con anatomie deformate e segnate dalla punizione: i loro dannati, pur essendo realizzati secondo stili molto lontani, sono legati da un simile sentimento di condanna infernale. Anche Barbara Giorgis si confronta con il poeta italiano, che considera una sorta di sciamano che conduce l’uomo in una dimensione immaginaria attraverso la lettura e l’ascolto. Simone Fazio si discosta dal corpo

umano preferendo invece tracciare il confine dello spazio abitato da questi esseri sofferenti. L’insieme dei luoghi da lui dipinti è ambiguo e cupo, quasi psichedelico, e richiama le raffigurazione della cosmologia di Dante.Marino Neri e Fabio Bonetti, entrambi fumettisti, animano il foglio con attenzioni diverse: da anniNeri traduce in segno e parole racconti inediti da lui pensati e scritti, ricercando un costante equilibrio tra il bianco ed il nero, Bonetti dopo un percorso in Pittura ed una intensa ricerca fotografica, ha iniziato a realizzare le sue graphic novel palesando la sua indole verso il solo linguaggio del fumetto.

Infine Giuliano Della Casa si avvicina alla centralità della mostra presentando un’opera che si rifà ad un "particolare" di Dante, affiancandola ad un piccolo acquerello dove i canti degli uccelli sono similitudine dei Canti della Divina Commedia.

Orari di apertura
sabato e domenica ore 9.00-12.00 e 15.30-19.00. Ingresso libero

Finissage domenica 11 ottobre ore 17 con il poeta Luca Gamberini e le sue poesie espresse.

Risultato
  • 3
(11 valutazioni)
Calendario eventi
<< ottobre 2020 >>
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
             
area riservata
Area Riservata
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014