Comune di Castelfranco Emilia - piazza della Vittoria 8 - 41013 Castelfranco Emilia (MO) - Call Center 059 959 211
Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Danni da eventi calamitosi anno 2019

notizia pubblicata in data : martedì 04 febbraio 2020

Danni da eventi calamitosi anno 2019, richieste di contributi per privati e imprese

Il 2 marzo 2020 è il termine per le domande di contributo
Con DPGR nr. 5/2020, pubblicato sul bollettino ufficiale della Regione - BURERT - n. 10 in data 16/01/2020, sono state approvate dalla Regione le direttive che definiscono i termini e le modalità per la concessione dei contributi a favore dei soggetti privati i cui beni sono stati danneggiati dagli eventi calamitosi verificatisi nel mese di maggio 2019 nel territorio regionale (caratterizzati da diffusi dissesti idrogeologici ed inondazioni), il 22 giugno 2019 nel territorio delle province di Bologna, Modena e Reggio Emilia (caratterizzati da violente grandinate) e nel mese di novembre 2019 nel territorio regionale (caratterizzati da diffusi dissesti idrogeologici ed inondazioni).
Le domande finalizzate all'ottenimento del contributo, ai sensi dell'art. 5 del DPGR nr.5/2020 dovranno essere presentate, a pena di irricevibilità, entro e non oltre il termine perentorio del 02 marzo 2020 conformemente ai modelli allegati al DPGR sopra citato,
disponibili sul sito dell'Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile:

http://protezionecivile.regione.emilia-romagna.it/piani-sicurezza-interventi-urgenti/ordinanze-piani-e-atti-correlati-dal-2008/eventi-calamitosi-di-maggio-del-22-giugno-e-di-novembre-del-2019-contributi-per-i-soggetti-privati-e-le-attivita-produttive/eventi-calamitosi-di-maggio-del-22-giugno-e-di-novembre-del-2019-contributi-per-i-soggetti-privati-e-le-attivita-produttive


Si raccomanda in particolare l'attenzione ai seguenti articoli della Direttiva allegata al DPGR nr. 5/2020 succitato:
• art. 4 - Danni esclusi dall’ambito applicativo della direttiva,
• art. 5 - Termini, luogo e modalità per la presentazione della domanda di contributo,
• art. 14 - Termine per l’esecuzione degli interventi e presentazione della relativa documentazione,
• art. 17 - Obblighi dei beneficiari.

COME PRESENTARE LA DOMANDA
Cittadini privati
La domanda di contributo deve essere presentata al Comune dove sono ubicati i beni danneggiati utilizzando l'apposita modulistica (Modelli B) utilizzando una delle seguenti modalità:
• Di persona al Protocollo Generale presso lo Sportello del Cittadino in Corso Martiri 216:
 dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 13,00
martedì pomeriggio dalle ore 14,00 alle ore 17,30
sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30

• Tramite raccomandata a/r a indirizzata a:
Comune di Castelfranco Emilia  - Piazza della Vittoria 8 – 41013 – Castelfranco Emilia (MO)
• Tramite PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata:
comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it
Attività economiche e produttive
La domanda di contributo deve essere presentata al Comune dove sono ubicati i beni danneggiati esclusivamente a mezzo PEC utilizzando l'apposita Modulistica (Modelli C), al seguente indirizzo:
comunecastelfrancoemilia@cert.comune.castelfranco-emilia.mo.it

PER INFORMAZIONI
• Sportello Unico Edilizia (SUE) tel.n.059 959359 nei seguenti orari:
da lunedì a venerdì dalle 10:00 alle 11:00
• Tramite email all’indirizzo:
segnalazioni.danni@comune.castelfranco-emilia.mo.it

 

Risultato
  • 3
(34 valutazioni)
Calendario eventi
<< febbraio 2020 >>
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  
             
area riservata
Area Riservata
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014