Comune di Castelfranco Emilia - piazza della Vittoria 8 - 41013 Castelfranco Emilia (MO) - Call Center 059 959 211
Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page
motore di ricerca

TARES (TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI INDIVISIBILI)

 

In vigore dal 01.01.2013 al 31.12.2013

 

Dal 1° gennaio 2013 è istituito il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, denominato Tares, a copertura dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento svolto in regime di privativa pubblica ai sensi della vigente normativa ambientale e dei costi relativi ai servizi indivisibili dei Comuni.


Con l'entrata in vigore del nuovo tributo, sono soppressi tutti i vigenti prelievi relativi alla gestione dei rifiuti urbani, sia di natura patrimoniale che tributaria, compresa l'addizionale ex-ECA.
Il nuovo tributo deve essere corrisposto in base a tariffa commisurata alle quantità e qualità medie ordinarie di rifiuti prodotti per unità di superficie, in relazione agli usi e alla tipologia di attività svolte sulla base dei criteri determinati con il regolamento le disposizioni di cui al DPR 158/1999.


Esso è applicato alle superfici calpestabili dei locali (per le unità immobiliari a destinazione ordinaria fino a quando non sarà realizzato l'allineamento con la banca dati catastale) e delle aree suscettibili di produrre rifiuti urbani e assimilati, e comunque alle superfici già dichiarate o accertate ai fini della precedente tassazione.
Alla tariffa sopracitata, si applica per legge una maggiorazione statale pari a 0,30 euro per metri quadrati a copertura dei costi relativi ai servizi indivisibili, quali illuminazione pubblica, istruzione pubblica, manutenzione del verde e delle strade, ecc.; maggiorazione, che il Comune può modificare in aumento fino ad euro 0,40 per metro quadrato, graduandola in ragione della tipologia dell’immobile e della zona ove esso è ubicato.


Per l’anno 2013 il Comune di Castelfranco Emilia ha stabilito, secondo le facoltà consentite dalla legge, con deliberazione di Consiglio Comunale n. 66 del 15.05.2013  - pubblicata ai sensi e per gli effetti dell’art. 10, comma 2, del D.L. n. 35/2013 - il pagamento in acconto del tributo Tares in due rate, relative al servizio rifiuti di competenza rispettivamente del 1° e 2° quadrimestre, con scadenza nel mese di luglio e settembre.


L’importo delle rate in acconto sono comprensive dell’ammontare TIA2 di competenza per l’anno 2012 (oltre che del valore dell’IVA relativa solo al costo del servizio rifiuti); per le nuove occupazioni a partire dall’1.1.2013, l’importo delle rate viene determinato tenendo conto delle tariffe applicate nell’anno precedente, salvo conguaglio.


Il versamento dovrà essere effettuato tramite l’attuale Gestore del servizio rifiuti HERA SpA. con le stesse modalità di pagamento previste nel 2012 cioè con gli stessi modelli di pagamento già predisposti per il pagamento della TIA2 (bollettino postale, banca e domiciliazione bancaria).


La riscossione della terza ed ultima rata dovrà essere corrisposta a saldo nel mese di dicembre sulla base dei nuovi importi Tares, comprensivi della maggiorazione statale nella misura base fissata dalla legge pari a 0,30 euro per metri quadrati, e sarà definita successivamente in sede di approvazione del Bilancio di Previsione 2013.


Gli inizi, le variazioni e le cessazioni delle occupazioni devono essere comunicati agli sportelli di Hera Spa.


Lo sportello Hera Spa è presente a Castelfranco Emilia in Galleria San Giacomo n. 23, ed è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 13.30.


 

pdf Comunicato stampa del 19.06.2013

pdf Comunicato stampa del 14.08.2013

pdf Regolamento Tares

pdf C.C. n. 84/2013: approvazione tariffe 2013

  testo delibera

  All. A) Delibera n. 10/2013 Atersir

  All. B) Piano Economico Finanziario 2013 integrato

  all. C) Tariffe Tares 2013

pdf Comunicato stampa del 30.11.2013 (saldo Tares)

pdf Comunicato stampa del 27.05.2014 (conguaglio Tares)

 

icona doc piccola.jpgTares-Modulo per richiesta revisione/annullamento avviso di accertamento 

icona doc piccola.jpgTares-Modulo per richiesta rateizzazione avviso di accertamento

 

Risultato
  • 3
(2415 valutazioni)


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014