Comune di Castelfranco Emilia - piazza della Vittoria 8 - 41013 Castelfranco Emilia (MO) - Call Center 059 959 211
Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Report n°100 del 12/06/2020 - Coronavirus

notizia pubblicata in data : venerdì 12 giugno 2020

Report n°100 - Coronavirus

 

Per fornire la corretta informazione ai cittadini sull’evolversi dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 (Coronavirus), riassumiamo le comunicazioni diffuse in data odierna: 

 

1.      Aggiornamento sui casi di contagio accertati nel territorio comunale

Oggi non si registrano casi positivi, quindi i casi complessivamente positivi sul territorio di Castelfranco Emilia, da inizio emergenza, sono pari a 140.

Non si registrano nuovi pazienti guariti, con doppio tampone negativo: i guariti complessivamente sono pari a 123.

Non si registrano decessi: le vittime da inizio emergenza sono 15.

La situazione rimane in evoluzione.

Allegati al report i grafici con i trend dei dati del territorio di Castelfranco Emilia.

 

Ricordiamo le raccomandazioni che ripetiamo da giorni: attenersi ai provvedimenti emessi dagli Enti competenti ed alle norme di tutela per la salute propria ed altrui:

·         Evitate sempre assembramenti di persone

·         Adottate i comportamenti individuali di protezione (utilizzo nella mascherina nei luoghi chiusi aperti al pubblico e quando non è possibile mantenere le distanze di sicurezza, lavaggio mani, distanze dagli altri ecc..:)

 

2.      Ordinanza comunale n° 78 – contro l’abbandono di guanti e mascherine

Pubblicata l’ordinanza n°78 del 18 maggio 2020, in cui si dispone che l’abbandono di guanti e mascherine monouso sia equiparato all’abbandono di rifiuti pericolosi: i guanti e le mascherine usati possono infatti essere il veicolo per il contagio del COVID-19 e di altre malattie.

L’abbandono di tali rifiuti su strade, spazi pubblici e nell’ambiente potrà essere sanzionato come abbandono di rifiuti urbani pericolosi, ai sensi dell’Art. 255.1 del Codice Ambiente.

L’ordinanza è consultabile sul sito del Comune in Homepage


 

 

 

3.      Ordinanza n° 81 – divieto di utilizzo di aree gioco nei parchi e attrezzature o impianti sportivi di libera fruizione

E’ stata pubblicata l’ordinanza che vieta fino al 15 giugno la fruibilità di aree gioco nei parchi e attrezzature o impianti sportivi di libera fruizione, non potendo garantire i livelli di sicurezza adeguati per il contrasto alla diffusione del contagio da COVID-19

Rimangono consentite come previsto dalla normativa nazionale e regionale le attività motorie e sportive promosse da organizzazioni sportive.

 

4.      Prenotazione online servizi demografici

Con il servizio ONLINE è possibile prenotare il ticket per i seguenti servizi erogati allo Sportello del Cittadino: 

·        Carte d’identità

·        Certificati

·        Passaporti

·        Residenze

·        Stato Civile (in fase di attivazione)

 

Per ogni prenotazione effettuata sarà inviata mail di conferma.  

I servizi di Stato Civile con contatto diretto col servizio ai numeri 059/959269 o 059/959384.

Maggiori informazioni sulla notizia pubblicata in homepage nel sito del Comune

 

5.      Ordinanza 75 del 15.05.2020: Strutture residenziali per anziani e disabili (case famiglia)

Pubblicata l’Ordinanza nr. 75 del 15/05/2020 per il contrasto alla diffusione del covid – 19 nelle strutture residenziali per anziani e per disabili.

L’Ordinanza estende alle Case famiglie presenti sul territorio del Comune di Castelfranco Emilia le disposizioni previste dal D.P.C.M. del 4/03/2020 e dalle note PG/2020/0240903 del 20/03/2020 e PG/2020/244554 del 23/03/2020 della Direzione Cura della Persona, Salute e Welfare della Regione Emilia Romagna relativamente alla limitazione degli accessi di parenti e visitatori.

Maggiori informazioni sulla notizia pubblicata in homepage nel sito del Comune.

 

6.      Ordinanza 73 del 15.05.2020: Orari delle attività di acconciatore ed estetista

Pubblicata l’Ordinanza nr. 73 del 15/05/2020 per per la disciplina degli orari delle attività di acconciatore ed estetista in vista della riapertura delle attività prevista per il 18 Maggio.

Per  garantire la più ampia facoltà di erogazione del servizio, gli orari di apertura e chiusura dei laboratori ubicati nel comune di Castelfranco Emilia ed autorizzati allo svolgimento delle attività di acconciatore, ed estetista sono disciplinati come di seguito specificato:

1. apertura dalle ore 7.00 alle ore 22.00, con un margine di tolleranza di 45 minuti sull’orario stabilito per la chiusura, a porte chiuse, ed unicamente allo scopo di ultimare eventuali prestazioni ancora in corso;

2. chiusura infrasettimanale e domenicale/festiva facoltativa, fatte salve le date in cui occorre osservare l’obbligo di chiusura;

3. obbligo di chiusura nelle seguenti giornate: 1° gennaio, Pasqua e Pasquetta, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, 25 e 26 dicembre.

 4. è obbligatoria l’esposizione, in modo ben visibile al pubblico anche dall’esterno, del cartello indicante l’orario prescelto; il cartello deve riportare anche l’eventuale giornata/giornate di chiusura infrasettimanale, qualora sia stata individuata. Non sono previsti obblighi di comunicazione preventiva dell’orario al Servizio SUAP.

 5. le attività svolte presso altre attività o in affitto di cabina/poltrona osservano gli orari dell’attività principale. Le presenti disposizioni entrano in vigore dal 18 maggio 2020. La presente ordinanza sostituisce le precedenti emanate per disciplinare gli orari delle attività di acconciatore ed estetista.

L’ordinanza è pubblicata in homepage sul sito del Comune.

 

7.      Apertura degli uffici comunali dal 4 maggio al 31 luglio 2020

In tutti gli uffici comunali che svolgono servizio in presenza e apertura al pubblico, l’accesso del pubblico è consentito esclusivamente in modo graduale, garantendo il distanziamento sociale e l’obbligo di utilizzo dei DPI, forniti dall’ente al momento dell’accesso.

 

Informazioni generali

  1. Per quanto riguarda l’apertura al pubblico, al momento dell’accesso verrà fornito ad ogni cittadino/utente il kit di protezione individuale.
  2. In tutte le sedi sarà collocato un erogatore di gel disinfettante per le mani sia per il pubblico che per gli operatori/dipendenti.
  3. A tutti i dipendenti sarà consegnato il kit di protezione individuale.
  4. Gli uffici e le autovetture saranno sanificate periodicamente in funzione dell’uso.
  5. In tutte le sedi saranno disponibili, guanti, prodotti igienizzanti/disinfettanti e rotoloni di carta, ad uso esclusivo degli operatori.
  6. Le postazioni per il ricevimento del pubblico saranno dotati di schermo protettivo.

 

Sportello del Cittadino

fino al 31/12/2020: apertura in presenza, con orario ordinario come segue:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00;
  • martedì pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 17.30;
  • sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

 

è Per il rilascio/rinnovo delle carte di identità, ritiro passaporti e per il cambio di residenza ricevimento prioritariamente  per appuntamento.

è Per fissare un appuntamento telefonare al n. 059/959305 dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

 

Settore Tecnico

Fino al 31/07/2020: apertura un giorno in presenza alla settimana oltre a due giorni a distanza, con turnazione dei servizi. Il ricevimento dei tecnici e professionisti e dei cittadini proseguirà a distanza ed in regime di smart working.  I servizi in presenza sono riservati esclusivamente per i cittadini,  secondo il prospetto di seguito riportato:

SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO, RIGENERAZIONE URBANA E POLITICHE PER LA CASA

SERVIZIO

APERTURA IN PRESENZA

APERTURA A DISTANZA

TELEFONO

Green City e Sviluppo Sostenibile

MAR

8.30/12.30

Sala Riunioni PR

MAR  e  VEN

8.30/12.30

Poli

059/959322

SUE(*)

 

LUN

MER

GIO

8.30/12.30

Sala Riunioni PR

MAR  e  VEN

8.30/12.30

Numero unico prenotazioni

059/959359

Ufficio

 di Piano (Urbanistica)

Solo su appuntamento

MAR  e  VEN

8.30/12.30

Numero unico prenotazioni

059/959359

SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO, RIGENERAZIONE URBANA E POLITICHE PER LA CASA

SERVIZIO

APERTURA IN PRESENZA

APERTURA A DISTANZA

TELEFONO

Manutenzioni e

Decoro Urbano

VEN

8.30/12.30

Sala Riunioni PR

MAR  e  VEN

8.30/12.30

Manno

059/959250

Zambonini

059/959267

Masina

059/959210

 

PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEGLI INVESTIMENTI  E DEL PATRIMONIO

SERVIZIO

APERTURA IN PRESENZA

APERTURA A DISTANZA

TELEFONO

Ricerca, Programmazione e Gestione delle Risorse

---

---

---

MAR  e  VEN

8.30/12.30

Bottazzi

059/959273

Pierli

059/959202

Attuazione della programma- zione

 

---

---

---

MAR  e  VEN

8.30/12.30

Collina

059/959213

Ballanti

059/959233

Baldassarre

059/959354

Gestione e Valorizzazione del Patrimonio e

Museo Civico

(Patrimonio)

 

---

---

---

MAR  e  VEN

8.30/12.30

Silvestri

059/959221

Gestione e Valorizzazione del Patrimonio e

Museo Civico

(Beni Culturali)

---

---

---

MAR  e  VEN

8.30/12.30

Neri

059/959351

 

(*) Nella giornata di lunedì il ricevimento al pubblico è riservato esclusivamente alle pratiche di idoneità alloggiativa.

 

Settore Programmazione Economica e Bilancio

fino al 31/07/2020: apertura al pubblico secondo il seguente calendario:

SERVIZIO

APERTURA IN PRESENZA

APERTURA A DISTANZA

TELEFONO

Affari generali

Solo su appuntamento

Propria postazione

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959239

Contratti e affari legali

Solo su appuntamento

Sala Riunioni 3° Piano

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959271

Staff del Sindaco

Solo su appuntamento

Propria postazione

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959230

Economato

Solo su appuntamento

Propria postazione

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959206

Risorse umane

Solo su appuntamento

Sala Riunioni 3° Piano

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959268

Bilancio e programma- zione entrate

Solo su appuntamento

Sala Riunioni  3° Piano

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959307

Tributi

Solo su appuntamento

Sala Riunioni  3° Piano

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959252

Servizi Cimiteriali

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

Propria postazione

---

---

059/959255

  Per i funerali

SABATO

8.30/12.00

Propria postazione

---

---

 

Settore Servizi al Cittadino

fino al 31/07/2020: apertura al pubblico tre giorni in presenza alla settimana oltre a due giorni a distanza, con turnazione dei servizi.

Il ricevimento di fornitori, esperti, professionisti, associazioni e dei cittadini proseguirà a distanza ed in regime di smartworking. 

I servizi in presenza solo ed esclusivamente per i cittadini,  secondo il prospetto di seguito riportato:

SERVIZIO

APERTURA IN PRESENZA

APERTURA A DISTANZA

TELEFONO

Ufficio Amministra-tivo

Solo su appuntamento

Propria postazione

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959372

CUC

Solo su appuntamento

Propria postazione

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959226

Cultura

Solo su appuntamento

Propria postazione

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959377

Eventi e sport

MAR e VEN

8.30/12.30

Propria postazione

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959380 059/959386

Educativi e scolastici

MAR e VEN

8.30/12.30

Propria postazione

Dal LUN al VEN

8.30/12.30

059/959246 059/959371

Biblioteca

Solo su appuntamento

Propria postazione

LUN-VEN

8.30/12.30

059/959376

 

Polizia Locale

fino al 31/12/2020: orario ordinario, apertura al pubblico nelle giornate di martedì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Il personale riceve anche per appuntamento.

è Per fissare un appuntamento telefonare al n. 348/8003886 dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

 

Farmacia comunale

fino al 31/12/2020: orario ordinario, apertura al pubblico come segue:

  • lunedì dalle ore 14.00 alle ore 20.00;
  • dal martedì al sabato   dalle ore 8.00 alle ore 20.00.

 

8.      Incentivi fiscali per erogazioni liberali

Per beneficiare degli incentivi fiscali per le erogazioni liberali è possibile richiedere una ricevuta delle donazioni in denaro per AIUTOCOVID19 effettuate al COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA inviando una e-mail a:  ufficioscuola@comune.castelfranco-emilia.mo.it

Nella e-mail si chiede di indicare:

·         Nome Cognome / Ragione Sociale

·         Indirizzo e Comune di residenza

·         Codice Fiscale se privato / Codice Fiscale e Partita Iva se Azienda

Occorre inviare in allegato copia del bonifico effettuato.


La ricevuta, non appena sarà predisposta, sarà trasmessa all’indirizzo e-mail utilizzato per la richiesta.

 

9.      I provvedimenti per i cittadini, le famiglie e le imprese

Proroga dei termini per i pagamenti di oneri, tributi e tariffe e riduzione delle rette per i servizi scolastici, delle scuole paritarie e convenzionate.

L’Amministrazione Comunale, ha assunto dei provvedimenti a sostegno dei cittadini, delle famiglie e delle imprese del Comune.

Con la Delibera di giunta n°44 del 31/03/2020, sono state approvate proroghe dei termini dei pagamenti dei tributi, delle tariffe e degli oneri comunali.

·         canone di occupazione del suolo pubblico – cosap

Il pagamento del canone di occupazione del suolo pubblico (COSAP) in scadenza il 31 marzo 2020 è prorogato al 30 giugno 2020. In caso di pagamento rateizzato, la rata in scadenza il 31 marzo 2020 è prorogata al 30 giugno 2020.

·         accertamenti dei tributi comunali sospensione rateazione

Disposta la sospensione della rateazione di tutti gli accertamenti dei tributi comunali in scadenza nel periodo che va dall’8 marzo al 30 giugno 2020. La nuova rateazione sarà automaticamente aumentata di un numero di rate pari a quelle oggetto di sospensione.

·         oneri di urbanizzazione

Proroga di 120 giorni, rispetto alla data prevista, del pagamento delle rate degli oneri di urbanizzazione, monetizzazioni .

·         servizio gestione rifiuti – hera

E’ stata data indicazione ad HERA di procedere con la fatturazione della TARIP prevedendo la proroga della scadenza della prima rata al 30 giugno 2020.

·         Rette dei servizi educativi

Differiti al 30 giugno 2020 i pagamenti delle rette emesse per i servizi educativi e scolastici  riferiti ai mesi di gennaio (nido, Refezione scuola infanzia e primaria) con scadenza 29/02/2020 e riferiti al periodo gennaio/giugno (nido, Refezione scuola infanzia e primaria, Trasporto scolastico, post scuola nidi, infanzia e primaria, pre infanzia e primaria) in scadenza 31/03/2020;

Nel caso di rateizzazione dei pagamenti dei servizi scolastici le scadenze saranno posticipate e graduate dal 30/6/2020 al 31/12/2020;

Per quanto riguarda le rette dei servizi scolastici, alla riduzione delle tariffe dei servizi erogati dal comune, già comunicata alle famiglie, si aggiunge un ulteriore provvedimento a sostegno delle famiglie, i cui figli frequentano scuole paritarie e convenzionate del territorio comunale.

Con Delibera di giunta n° 43 del 31/03/2020, infatti, si è approvata l’intesa tra il Comune e i gestori delle scuole d’infanzia convenzionate del territorio per  la riduzione delle tariffe, a causa della mancata frequenza ai sevizi legata alla chiusura delle scuole per l'emergenza epidemiologica.

 

10.  Raccomandazioni per le persone in isolamento domiciliare e per i familiari che li assistono

·         La persona con sospetta o accertata infezione COVID-19 deve stare lontana dagli altri familiari, se possibile, in una stanza singola ben ventilata e non deve ricevere visite.

·         Chi l’assiste deve essere in buona salute e non avere malattie che lo mettano a rischio se contagiato.

·         I membri della famiglia devono soggiornare in altre stanze o, se non è possibile, mantenere una distanza di almeno 1 metro dalla persona malata e dormire in un letto diverso.

·         Chi assiste il malato deve indossare una mascherina chirurgica accuratamente posizionata sul viso quando si trova nella stessa stanza. Se la maschera è bagnata o sporca per secrezioni è necessario sostituirla immediatamente e lavarsi le mani dopo averla rimossa.

·         Le mani vanno accuratamente lavate con acqua e sapone o con una soluzione idroalcolica dopo ogni contatto con il malato o con il suo ambiente circostante, prima e dopo aver preparato il cibo, prima di mangiare, dopo aver usato il bagno e ogni volta che le mani appaiono sporche.

·         Le mani vanno asciugate utilizzando asciugamani di carta usa e getta. Se ciò non è possibile, utilizzare asciugamani riservati e sostituirli quando sono bagnati.

·         Chi assiste il malato deve coprire la bocca e il naso quando tossisce o starnutisce utilizzando fazzoletti possibilmente monouso o il gomito piegato, quindi deve lavarsi le mani.

·         Se non si utilizzano fazzoletti monouso, lavare i fazzoletti in tessuto utilizzando sapone o normale detergente con acqua.

·         Evitare il contatto diretto con i fluidi corporei, in particolare le secrezioni orali o respiratorie, feci e urine utilizzando guanti monouso.

·         Utilizzare contenitori con apertura a pedale dotati di doppio sacchetto, posizionati all’interno della stanza del malato, per gettare guanti, fazzoletti, maschere e altri rifiuti.

·         In caso di isolamento domiciliare va sospesa la raccolta differenziata per evitare l’accumulo di materiali potenzialmente pericolosi che vanno invece eliminati nell’indifferenziato.

·         Mettere la biancheria contaminata in un sacchetto dedicato alla biancheria sporca indossando i guanti. Non agitare la biancheria sporca ed evitare il contatto diretto con pelle e indumenti.

·         Evitare di condividere con il malato spazzolini da denti, sigarette, utensili da cucina, asciugamani, biancheria da letto, ecc.

·         Pulire e disinfettare quotidianamente le superfici come comodini, reti e altri mobili della camera da letto del malato, servizi igienici e superfici dei bagni con un normale disinfettante domestico, o con prodotti a base di cloro (candeggina) alla concentrazione di 0,5% di cloro attivo oppure con alcol 70%, indossando i guanti e indumenti protettivi (es. un grembiule di plastica).

·         Utilizzare la mascherina quando si cambiano le lenzuola del letto del malato.

·         Lavare vestiti, lenzuola, asciugamani, ecc. del malato in lavatrice a 60-90°C usando un normale detersivo oppure a mano con un normale detersivo e acqua, e asciugarli accuratamente.

·         Se un membro della famiglia mostra i primi sintomi di un’infezione respiratoria acuta (febbre, tosse, mal di gola e difficoltà respiratorie), contattare il medico curante, la guardia medica o i numeri regionali.

·         Evitare il trasporto pubblico per raggiungere la struttura sanitaria designata; chiamare un’ambulanza o trasportare il malato in un’auto privata e, se possibile, aprire i finestrini del veicolo.

·         La persona malata dovrebbe indossare una mascherina chirurgica per recarsi nella struttura sanitaria e mantenere la distanza di almeno 1 metro dalle altre persone.

Qualsiasi superficie contaminata da secrezioni respiratorie o fluidi corporei durante il trasporto deve essere pulita e disinfettata usando un normale disinfettante domestico con prodotti a base di cloro (candeggina) alla concentrazione di 0,5% di cloro attivo oppure con alcol 70%.

Risultato
  • 4
(1 valutazione)
Documenti Allegati
Report n°100 del 12/06/2020 Formato pdf Scarica il documento - formato pdf - 304 Kb
Calendario eventi
<< agosto 2020 >>
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
area riservata
Area Riservata
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014