Comune di Castelfranco Emilia - piazza della Vittoria 8 - 41013 Castelfranco Emilia (MO) - Call Center 059 959 211
Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page
motore di ricerca

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

Regione Emilia Romagna: Operazione Calore Pulito

notizia pubblicata in data : venerdì 21 dicembre 2018

 

Il riscaldamento è, dopo il traffico, la maggiore causa dell’inquinamento delle nostre città.Il 40% del consumo energetico è dovuto agli impianti di riscaldamento e raffreddamento.La corretta gestione e controllo degli impianti di casa è perciò un dovere di tutti: per la sicurezza, per la tutela della salute, per ridurre i consumi, per risparmiare e per inquinare meno.In applicazione della Direttiva europea 2010/31 e del Decreto del Presidente della Repubblica (16 aprile 2013, n. 74), la Regione Emilia-Romagna ha approvato il regolamento (n. 1 del 3 aprile 2017), conforme alle prescrizioni europee e nazionali, che prevede di:

- rispettare i periodi di attivazione dell’impianto e le temperature previste- far registrare l’impianto presso il Catasto Regionale degli Impianti Termici, CRITER, della Regione Emilia

-Romagna- far eseguire la manutenzione e i controlli secondo le scadenze previste

- far eseguire gli eventuali interventi di adeguamento a norma proposti a seguito dei controlli.

Tutte cose molto semplici se affrontate insieme al manutentore di fiducia.

L'operazione Calore pulito costa 7 euro (+IVA al 10%) ogni 2 anni (circa 3 centesimi al mese), a chi che ha un classico piccolo impianto domestico. Nessun onere è richiesto dalla Regione per la registrazione del Libretto dell'impianto al catasto CRITER, operazione che deve essere effetuata solo una volta.Normativa di riferimentoL'operazione Calore pulito è realizzata in applicazione della normativa europea e nazionale, recepita dal Regolamento regionale n. 1 del 3 aprile 2017.In particolare, il Decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 74 prevede - tra l’altro - che:

- gli impianti termici per la climatizzazione o produzione di acqua calda sanitaria devono essere muniti di un "Libretto di impianto per la climatizzazione"

- le Regioni e le Province autonome provvedono a istituire un catasto territoriale degli impianti termici, stabilendo contestualmente gli obblighi per i responsabili degli impianti e per i distributori di combustibile;

- nel disciplinare la materia, le Regioni e le Province autonome, possono assicurare la copertura dei costi necessari per l'adeguamento e la gestione del catasto degli impianti termici, nonché per gli accertamenti e le ispezioni sugli impianti stessi, mediante la corresponsione di un contributo da parte dei responsabili degli impianti, da articolare in base alla potenza degli impianti, secondo modalità uniformi su tutto il territorio regionale

 

Consulta il sito: http://energia.regione.emilia-romagna.it/servizi-on-line/criter

Risultato
  • 3
(684 valutazioni)
Galleria immagini
Operazione Calore Pulito
Calendario eventi
<< ottobre 2019 >>
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
             
area riservata
Area Riservata
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014