Comune di Castelfranco Emilia - piazza della Vittoria 8 - 41013 Castelfranco Emilia (MO) - Call Center 059 959 211
Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page Benvenuto nel nel portale della Città di Castelfranco Emilia - clicca per andare alla home page
motore di ricerca
HOME » COMUNE » Organi istituzionali | Difensore Civico

Difensore Civico

 

SI AVVISA CHE LA FIGURA DEL DIFENSORE NON è ATTUALMENTE PRESENTE PRESSO IL COMUNE DI CASTELFRANCO EMILIA.

 

 

 

Funzioni del Difensore Civico

 

L'Ufficio del Difensore Civico Comunale è a disposizione di tutti i cittadini, in maniera assolutamente gratuita, per la tutela dei loro diritti e dei loro interessi nei confronti dell'amministrazione comunale di Castelfranco Emilia, o nei confronti di enti ad essa collegati, qualora si siano verificate illegittimità, abusi, ritardi ingiustificati nell'attività amministrativa.

 

 

Che cos'è il Difensore Civico comunale


E' principalmente un mediatore fra il cittadino e l'amministrazione comunale. Sta dalla parte del cittadino, dei suoi diritti, dei suoi legittimi interessi tutte le volte che l'amministrazione comunale o enti che ad essa sono riconducibili glie li negano, li ignorano o non li attuano sollecitamente. Normalmente interviene presso gli uffici comunali per trovare una equilibrata soluzione fra gli interessi del cittadino e quelli dell'amministrazione comunale.
E' un consulente del cittadino: lo aiuta a trovare le soluzioni migliori quando i suoi rapporti con l'amministrazione comunale o anche con altre pubbliche amministrazioni diventano difficili, problematici, conflittuali. Se non può intervenire direttamente, il difensore civico indirizza il cittadino a quegli uffici o a quegli enti che possono meglio operare nel suo interesse.
E' un effettivo difensore, con poteri di intervento più incisivi, quando l'amministrazione comunale commette vere e proprie violazioni di legge, abusi, ritardi consistenti e ingiustificati nei confronti del cittadino. Il difensore civico può esigere informazioni dall'amministrazione, invitare gli uffici comunali a cessare comportamenti non conformi alla legge, segnalare fatti illeciti all'autorità giudiziaria o ad altre autorità di controllo, chiedere all'amministrazione comunale l'avvio di procedure disciplinari nei confronti di funzionari gravemente inadempienti.

 

 

Che cosa non è il Difensore Civico comunale


Non è un amministratore: il difensore civico non può farsi promotore o imporre scelte poltiche ed amministrative che spettano esclusivamente all'amministrazione comunale nei suoi vari organismi (sindaco, assessori, giunta, commissioni, funzionari ecc.). Può intervenire solo se tali scelte compromettono precisi diritti dei singoli stabiliti per legge o se tali scelte configurano veri e propri abusi di potere o disparità di trattamento verso i cittadini.
Non è un magistrato: non può emettere sentenze o provvedimenti di condanna, nè può annullare atti dell'amministrazione comunale, nè può costringere in alcun modo l'amministrazione comunale a tenere certi comportamenti. Può solo segnalare, persuadere, raccomandare, può anche sollecitare interventi presso altre amministrazioni pubbliche.
Non si occupa assolutamente di controversie e liti fra privati, nè può assistere il cittadino dinnanzi a organi giudiziari, nè può svolgere attività di conciliazione fra singoli cittadini o fra enti privati. Al massimo può indicare il soggetto, l'istituzione o l'ente a cui rivolgersi per per tali problematiche.
L'attuale Difensore Civico nominato dal Consiglio Comunale di Castelfranco Emilia con deliberazione di Consiglio Comunale n.7 del 22/01/2007 è il dott. Angelo Romeo.

 

 

Relazioni del difensore civico

Relazione 2005


Relazione 2006

 

Relazione 2007

 

Relazione 2008

 

 

 

Risultato
  • 3
(872 valutazioni)


Portale internet realizzato da Progetti di Impresa Srl Copyright © 2014